Corsi di Laurea in Informatica e Ingegneria Informatica - Unibas
Didattica
Servizi
Progetti e Iniziative
Progetti di Laurea e Tirocini

Conseguimento della Laurea Triennale: Istruzioni

Modalità per l’assegnazione della tesi di laurea

Per accedere alla prova finale di laurea, ciascuno studente deve sviluppare un lavoro di tesi. Lo studente deve individuare come relatore uno dei docenti del Corso di Studi. Concordata la tematica della tesi, il relatore  deve inviare alla Commissione Tirocini e Tesi di Laurea una mail nella quale specifica il nome e la matricola dello studente laureando, un titolo (anche provvisorio) del lavoro di tesi e una breve descrizione dello stesso.

Pratiche per l'ammissione alla Sessione di Laurea

Uno studente che abbia intenzione di laurearsi deve farne richiesta attraverso un modulo online presente nella sezione "Laurea" della propria pagina personale sul sistema Esse3.

Prova di Laurea

Nella prova di laurea, il laureando presenta alla Commissione di Laurea il lavoro svolto durante il lavoro di tesi. La presentazione dura mediamente 15 minuti, ed i suoi contenuti devono grosso modo rispecchiare quelli della relazione finale. Nella relazione e nella presentazione è opportuno soffermarsi sui seguenti aspetti del lavoro svolto:

  • Introduzione

  • Descrizione del Problema

  • Soluzione adottata

  • Problemi Incontrati ed Adeguamento delle conoscenze

In genere il laureando effettua la presentazione utilizzando un PC portatile collegato ad un videoproiettore e - se necessario - connesso in rete. Alcuni giorni prima della seduta di laurea, i laureandi svolgono le prove tecniche generali.

Il voto finale di laurea discende dalla valutazione della Commissione sulla prova di laurea e dalla considerazione della media pesata di partenza del laureando. Un'applicazione per il calcolo della media pesata è disponibile per sistemi operativi desktop (link) (windows, mac, linux) e per dispositivi mobile Android (link).

Agli studenti laureati è offerta infine la possibilità di utilizzare l’applicazione per il job placement del Corso di Laurea per tenere aggiornate le informazioni sulla propria futura attività professionale e per l’incontro con l’offerta di lavoro da parte delle aziende.

Per gli studenti che si sono immatricolati precedentemente all'a.a. 2011-12, e che sono iscritti nell'Indirizzo Applicativo, è possibile, in alternativa alla tesi tradizionale, svolgere un progetto in azienda facendo richiesta di assegnazione di un tirocinio.

Progetto di Informatica/Tirocinio

Esistono due categorie nelle quali si classificano le attività progettuali che concludono la carriera di ciascuno studente del corso di laurea triennale in Informatica: il tirocinio e il progetto di informatica. Il progetto di informatica è sostanzialmente un progetto di tesi di stampo tradizionale. Il tirocinio può essere un tirocinio formativo, nel caso in cui nel piano di studi dello studente siano previsti esplicitamente crediti di questa tipologia, oppure un tirocinio di orientamento, in caso contrario. Le similitudini e le differenze tra i due tipi di attività sono illustrati nella seguente tabella:

Tirocinio Progetto di Informatica
Aspetti didattici Lo studente che svolge questa attività realizza un progetto che sarà valutato in sede di prova finale di laurea Lo studente che svolge questa attività realizza un progetto che sarà valutato in sede di prova finale di laurea
Luogo di svolgimento Il tirocinio si svolge presso una organizzazione esterna all'università (azienda, ente o altro) Il progetto di informatica si svolge presso le strutture dell'università
Tutor Lo studente in tirocinio è assistito nel suo lavoro sia da un tutor interno all'organizzazione ospitante che da un docente referente del corso di laurea Lo studente che svolge un progetto di informatica è assistito nel suo lavoro esclusivamente da un docente referente del corso di laurea
Procedura amministrativa Lo studente richiedente un tirocinio è tenuto a seguire una procedura amministrativa che coinvolge sia la Commissione Tirocini del corso di laurea che l'ufficio tirocini (si veda in seguito) Lo studente richiedente un tirocinio è tenuto a seguire una procedura amministrativa che coinvolge esclusivamente la Commissione Tirocini del corso di laurea (si veda in seguito)
Documentazione amministrativa Per attestare lo svolgimento della sua attività, lo studente in tirocinio utilizza un libretto-diario rilasciato dall’Ufficio Tirocini di Ateneo una volta pagata la relativa tassa (si veda in seguito), da consegnare presso l’Ufficio Tirocini stesso una volta conclusa l’attività Non è necessario attestare formalmente, con diari o firme, lo svolgimento dell’attività nell’ambito del progetto di informatica, ciò grazie al continuo confronto didattico e scientifico con il docente referente.
Inizio, conclusione e durata del progetto La data di inizio e di conclusione dell’attività e la relativa durata sono riportati nel modulo di progetto formativo e vanno rispettati rigorosamente. Eventuali cambiamenti di questi dati devono essere concordati con i tutor e comunicati formalmente dal tirocinante all'Ufficio Tirocini. La data di inizio e di conclusione dell’attività, la relativa durata ed eventuali cambiamenti di questi sono concordati col docente referente

All’interno della categoria Progetto di Informatica gli studenti lavoratori possono optare per una variante a loro dedicata: il Progetto di Informatica per studenti lavoratori. Quest’ultimo è infatti dedicato a quegli studenti che, essendo impegnati in un’attività lavorativa, non possono effettuare un’attività di tirocinio in altra azienda e vogliono, nel caso la loro attività lavorativa presenti punti di contatto scientifici con le attività formative del corso di laurea, impegnarsi in un progetto da svolgere presso la propria azienda/ente.

Nel caso lo studente lavoratore opti per questa tipologia di Progetto di Informatica deve concordare con un docente di sua scelta e con la propria azienda i contenuti del progetto, presentare, tramite il docente referente, il progetto di informatica per studenti lavoratori per l’approvazione in Commissione Tirocini, e, alla fine della sua attività, consegnare alla Commissione Tirocini una attestazione dell’azienda sui tempi ed i contenuti del lavoro svolto in modo da ottenerne il riconoscimento come crediti di tirocinio.

Assegnazione ed Inizio del Progetto di Informatica/Tirocinio

1. Lo studente che ha effettuato esami per un numero di 140 CFU, può richiedere l'assegnazione di un progetto di informatica o di un tirocinio, esprime la volontà di attivare la procedura per l'assegnazione del progetto di informatica attraverso la segnalazione on line effettuata sull'applicazione tirocini. Se necessario, consulta la Segreteria dei Dipartimenti o l'Ufficio Tirocini per informazioni relative alla procedura amministrativa e alle questioni didattiche associate alle attività in oggetto.

Uno studente che opta per un progetto di informatica
2.a. contatta uno o più docenti per individuare il proprio progetto di informatica
3.a. riceve comunicazione relativa all'approvazione del progetto da parte della Commissione Tirocini e Tesi di Laurea

Uno studente che opta per un tirocinio in azienda
2.b. prende contatto con uno o più docenti del corso di studi e con l'Ufficio Tirocini di Ateneo esprimendo la volontà di voler svolgere un tirocinio azienda. Eventualmente lo studente avesse già un contatto autonomo con un’azienda di suo interesse convenzionata con l’Unibas per lo svolgimento del tirocinio, può procedere autonomamente senza coinvolgere il responsabile delle relazioni esterne del corso di laurea;
3.b. se disponibili al momento, riceve una o più proposte di contatto con le aziende eventualmente disponibili ad ospitare tirocinanti;
4.b. si mette in contatto con le aziende disponibili e, insieme al docente prescelto come tutor scientifico, valuta i contenuti del progetto proposto;
5.b. si reca presso l’Ufficio Tirocini, per assicurasi sia che l’azienda prescelta sia convenzionata, sia che abbia effettivamente posti disponibili da offrire per lo svolgimento di tirocini, e compila una domanda per l’assegnazione del posto in azienda;
6.b. compila, secondo le istruzioni dell’Ufficio Tirocini, il progetto formativo e lo consegna all’Ufficio Tirocini,  che a sua volta lo trasmette alla Segreteria del Dipartimento, perché sia valutato e approvato dalla Commissione Tirocini e Tesi di Laurea;
7.b. si reca presso l'Ufficio Tirocini per concludere la procedura amministrativa con il pagamento della tassa prevista per i tirocini ed il ritiro del libretto diario di tirocinio.

Chiusura del Progetto di Informatica/Tirocinio

A conclusione dell'attività del Progetto di Informatica/Tirocinio, lo studente interessato dovrà chiudere la pratica amministrativa collegata. In sostanza, lo studente che conclude il suo progetto di Informatica/tirocinio deve:

Tirocinio Progetto di Informatica
Consegna del libretto-diario Completare la compilazione del libretto-diario" (dati richiesti, firme del tirocinante, firme del tutor aziendale, firme del tutor universitario) e consegnarlo all’Ufficio Tirocini Completare la redazione della relazione finale del progetto di informatica
Verbalizzazione Verbalizzare il tirocinio sull'apposito registro d'esame, con il docente referente Verbalizzare il progetto di informatica sull'apposito registro d'esame, con il docente referente
Schede di valutazione Consegnare al referente per i tirocini la propria scheda di valutazione dello studente e accertarsi che l'organizzazione ospitante, nella persona del tutor aziendale, compili ed invii al referente la scheda di valutazione dell'organizzazione Consegnare al referente la propria scheda di valutazione dello studente

La conclusione formale del progetto di informatica/tirocinio e la sua verbalizzazione devono avvenire almeno un mese prima della data fissata per la seduta di laurea.

 

 

 
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione.

Proseguendo nella navigazione si presta il consenso all'uso dei cookie.

EU Cookie Directive Module Information